Braccianti dell'Agro Pontino ai tempi del Covid 19 { 34 images } Created 22 May 2020

I braccianti agricoli stranieri senza permesso di soggiorno, scaduto o in scadenza, non ci stanno a una proroga di 3 mesi. Senza permesso, e quindi lavoro, non possono muoversi e i ghetti stanno esplodendo. Una proroga è un piccolo passo avanti, il rischio è che passati i tre mesi, molti si trovino scoperti a metà agosto quando nelle campagne si raccolgono pomodori, peperoni, meloni. Così tornerebbero irregolari e le aziende non potrebbero più assumerli. Sembra chiaro che sulla pelle dei braccianti si stia consumando l'ennesimo scontro politico.

Foreign farm workers without a residence permit, expired or expiring, do not stand for an extension of 3 months. Without a permit, and therefore work, they cannot move and the ghettos are exploding. An extension is a small step forward, the risk is that after the three months, many find themselves uncovered in mid-August when tomatoes, peppers, melons are harvested in the countryside. Then they would return irregular and the farms would no longer be able to hire them. It seems clear that yet another political clash is taking place on the workers' skin.
View: 25 | All